skip to Main Content
Blebricks

La famiglia dei Blebricks è composta da vari modelli di sensori, tra cui quelli ambientali, touch, di orientamento, e di rilevamento presenza, moduli di comunicazione e alimentazione, ricevitori ad infrarossi, e basi di montaggio.

Gli utenti sono pregati di maneggiare con cura i dispositivi evitando di generare corto circuiti, piegare i connettori, forzare i dispositivi (specialmente sui componenti elettronici), bagnarli ed esporli a temperature eccessive (al di sotto dello zero e sopra i 45°C) oppure creare ogni altro possibile danneggiamento.

Per smontare i Blebricks, si raccomanda di indossare una protezione e di fare poca forza utilizzando un isolante elettrico come leva.

Il BLE-B è Il Mattoncino Di Base Delegato Alla Gestione Operativa Del Sistema E Delle Comunicazioni Tramite Bluetooth Low Energy BLE 4.2
Il BLE-B è Il Mattoncino Di Base Delegato Alla Gestione Operativa Del Sistema E Delle Comunicazioni Tramite Bluetooth Low Energy BLE 4.2
BLE-B
Il BLE-B è Il Mattoncino Di Base Delegato Alla Gestione Operativa Del Sistema E Delle Comunicazioni Tramite Bluetooth Low Energy BLE 4.2
BLE-B
Il BLE-B è Il Mattoncino Di Base Delegato Alla Gestione Operativa Del Sistema E Delle Comunicazioni Tramite Bluetooth Low Energy BLE 4.2
BLEB

Il BLE-B è il mattoncino di base delegato alla gestione operativa del sistema e delle comunicazioni tramite Bluetooth Low Energy BLE 4.2 (distanza di comunicazione in aria ca 20 mt).

Le principali caratteristiche tecniche del BLE-B sono:
Bluetooth® Low Energy (v4.2)
NFC Tag Emulation
Pulsante (short and long press)
RGB LED con colori e luminosità impostabili da utente
4 GPIOs configurabili come ingressi o uscite digitali, ingressi analogici, contatori di impulsi e contagiri
I2C interface
Sensore di temperatura
Sensore tensione batteria (livello di carica)

Dimensioni (Expert): 22.5 mm x 22.5 mm
Dimensioni (Elite): 27 mm x 27 mm

2.4 GHz transceiver
Sensibilità : -96 dBm
Data rates: 1 Mbps, 2 Mbps
Potenza di trasmissione: -20 to +4 dBm in 4 dB steps
RSSI (1 dB resolution)
Tensione di alimentazione: 3V +/- 10%
Consumo medio di corrente senza carico esterno @25°C, adv rate: 1m5 sec, Potenza: 0 dbm: 6uA
Range di temperatura operativo: – 40 + 85°C

Il BLE-B può funzionare in modalità:

– “advertising” (modalità operativa predefinita con consumo energetico minimo). I principali dati “advertising” sono codificati e trasmessi utilizzando un ID produttore registrato Bluetooth (0x0668) e riservato a Bleb Technology s.r.l.

– “observing” (scansione di pacchetti advertising emessi da altri dispositivi BLE)

– “connection” per trasferire i dati da/verso i dispositivi BLE central.

Il BLE-B può essere configurato in modalità di programmazione, dove i comandi vengono ricevuti in modalità “connection”, per essere poi eseguiti e salvati nella memoria flash di BLE-B per la successiva esecuzione.

Infine, il firmware del BLE-B può essere aggiornato in modalità wireless (OTA-DFU: Over The Air Device Firmware Update).

Rilevazione distanza interpersonale per prevenire la diffusione del contagio da Covid-19 nei luoghi di lavoro

Mappatura dei contatti della persona nel periodo precedente ad un’eventuale diagnosi di Covid-19 (in modo da risalire alla catena di contagio)

Rilevazione temperatura interni/esterni

Beacon Bluetooth® Low Energy (v4.2) è Configurabile Tramite App, Con Funzioni Avanzate E Periferiche Hardware
Beacon Bluetooth® Low Energy (v4.2) è Configurabile Tramite App, Con Funzioni Avanzate E Periferiche Hardware
BLE-BEACON
Beacon Bluetooth® Low Energy (v4.2) è Configurabile Tramite App, Con Funzioni Avanzate E Periferiche Hardware
BLE-BEACON
Beacon Bluetooth® Low Energy (v4.2) è Configurabile Tramite App, Con Funzioni Avanzate E Periferiche Hardware
BLE-BEACON

Beacon Bluetooth® Low Energy (v4.2) è configurabile tramite app, con funzioni avanzate e periferiche hardware.
Essendo un dispositivo stand-alone, dispone di tutte le funzionalità del BLE-B ma non può essere connesso fisicamente ad altri Blebricks.
Dotato di batteria al litio non ricaricabile da 240 mAh, facilmente sostituibile.

Le principali caratteristiche tecniche del BLE-Beacon sono:
Bluetooth® Low Energy (v4.2)
Pulsante (short and long press)
RGB LED con colori e luminosità impostabili da utente
Sensore di temperatura
Sensore tensione batteria (livello di carica)

Dimensioni (Expert): 22.5 mm x 22.5 mm
Dimensioni (Elite): 27 mm x 27 mm

Rice-trasmettitore radio a 2.4 GHz
Sensibilità: -96 dBm
Velocità di trasmissione: 1 Mbps
Potenza di trasmissione: da -20 a +4 dBm con passo di 4 dB
RSSI (risoluzione di 1 dB)
Tensione di alimentazione: 3V +/- 10%
Consumo medio di corrente senza carico @25°C, Potenza: 0 dBm: 6µA
Range di temperatura operativo: – 40 + 85°C

Il BLE-Beacon può operare nelle seguenti modalità:

– “advertising” (modalità operativa predefinita, con consumo energetico minimo). I principali dati sono codificati e trasmessi in advertising utilizzando il Manufacturer ID Bluetooth registrato (0x0668) e riservato a Bleb Technology s.r.l.

– “observing” (scansione di pacchetti advertising emessi da altri dispositivi BLE)

– “connection” per trasferire i dati da/verso i dispositivi BLE centrali.

Il BLE-Beacon può essere configurato in modalità di programming, dove i comandi vengono ricevuti in modalità “connection”, per essere poi eseguiti e salvati nella memoria flash del BLE-Beacon per la successiva esecuzione.

Infine, il firmware del BLE-B può essere aggiornato tramite Bluetooth® (OTA-DFU: Over The Air Device Firmware Update).

Il BLE5-B è Il Mattoncino Di Base Delegato Alla Gestione Operativa Del Sistema E Delle Comunicazioni Tramite Bluetooth Low Energy BLE 5.0
Il BLE5-B è Il Mattoncino Di Base Delegato Alla Gestione Operativa Del Sistema E Delle Comunicazioni Tramite Bluetooth Low Energy BLE 5.0
BLE5-B
Il BLE5-B è Il Mattoncino Di Base Delegato Alla Gestione Operativa Del Sistema E Delle Comunicazioni Tramite Bluetooth Low Energy BLE 5.0
BLE5-B
Il BLE5-B è Il Mattoncino Di Base Delegato Alla Gestione Operativa Del Sistema E Delle Comunicazioni Tramite Bluetooth Low Energy BLE 5.0
BLE5-B

Il BLE5-B è il mattoncino di base delegato alla gestione operativa del sistema e delle comunicazioni tramite Bluetooth Low Energy BLE 5.0 (distanza di comunicazione in aria > 300 mt).

Le funzionalità sono le stesse del BLE-B, ma il modulo è precertificato per l’uso nei principali paesi del mondo (CE, FFC, IC, TELEC, NCC, RCM, SRRC, KC, WPC) ed a livello radio implementa un protocollo BLE 5.0 full stack comprensivo della funzionalità di extended advertising e dei seguenti Physical layers:
-LE 1M PHY
-LE 2M PHY
-LE Coded PHY

Inoltre la potenza di trasmissione può essere programmata fino ad 8 dBm, con steps da 4 dBm tra -20 to +8 dBm.

Le principali caratteristiche tecniche del BLE5-B sono:

Bluetooth® Low Energy (v4.2)
NFC Tag Emulation
Pulsante (short and long press)
RGB LED con colori e luminosità impostabili da utente
4 GPIOs configurabili come ingressi o uscite digitali, ingressi analogici, contatori di impulsi e contagiri
I2C interface
Sensore di temperatura
Sensore tensione batteria (livello di carica)

Dimensioni (Expert): 22.5 mm x 22.5 mm
Dimensioni (Elite): 27 mm x 27 mm

2.4 GHz transceiver
Sensibilità: -96 dBm
Data rates: 2 Mbps, 1 Mbps, 500 kbps and 125 kbps
Potenza di trasmissione: TX power -20 dBm to +8 dBm in 4 dB steps
RSSI (1 dB resolution)
Tensione di alimentazione: 3V +/- 10%
Consumo medio di corrente senza carico esterno @25°C, adv rate: 1m5 sec, Potenza: 0 dbm: 6uA
Range di temperatura operativo: – 40 + 85°C

Il BLE5-B può funzionare in modalità:

– “advertising” (modalità operativa predefinita con consumo energetico minimo). I principali dati “advertising” sono codificati e trasmessi utilizzando un ID produttore registrato Bluetooth (0x0668) e riservato a Bleb Technology s.r.l.

– “observing” (scansione di pacchetti advertising emessi da altri dispositivi BLE)

– “connection” per trasferire i dati da/verso i dispositivi BLE central.

Il BLE5-B può essere configurato in modalità di programmazione, dove i comandi vengono ricevuti in modalità “connection”, per essere poi eseguiti e salvati nella memoria flash di BLE5-B per la successiva esecuzione.

Infine, il firmware del BLE5-B può essere aggiornato in modalità wireless (OTA-DFU: Over The Air Device Firmware Update).

Beacon Bluetooth® Low Energy (v5.0) è Configurabile Tramite App, Con Funzioni Avanzate E Periferiche Hardware
Beacon Bluetooth® Low Energy (v5.0) è Configurabile Tramite App, Con Funzioni Avanzate E Periferiche Hardware
BLE5-BEACON

Il Beacon Bluetooth® Low Energy (v5.0) è configurabile tramite app, con funzioni avanzate e periferiche hardware.

Essendo un dispositivo stand-alone, dispone di tutte le funzionalità del BLE5-B ma non può essere connesso fisicamente ad altri Blebricks. Dotato di batteria al litio non ricaricabile da 240 mAh, facilmente sostituibile.

Le principali caratteristiche tecniche del BLE5-Beacon sono:
Bluetooth® Low Energy (v5.0)
NFC Tag Emulation (da verificare)
Pulsante (short and long press)
RGB LED con colori e luminosità impostabili da utente
Sensore di temperatura
Sensore tensione batteria (livello di carica)

Dimensioni (Expert): 22.5 mm x 22.5 mm

Rice-trasmettitore radio a 2.4 GHz
Sensibilità: -96 dBm
Velocità di trasmissione: 1 Mbps e 2 Mbps sul BLE5-Beacon
Potenza di trasmissione: fino a +8 dBm per il BLE5-Beacon
RSSI (risoluzione di 1 dB)
Tensione di alimentazione: 3V +/- 10%
Consumo medio di corrente senza carico @25°C, adv rate: 1m5 (?) sec, Potenza: 0 dBm: 6µA
Range di temperatura operativo: – 40 + 85°C

Il BLE5 -Beacon può operare nelle seguenti modalità:

– “advertising” (modalità operativa predefinita, con consumo energetico minimo). I principali dati sono codificati e trasmessi in advertising utilizzando il Manufacturer ID Bluetooth registrato (0x0668) e riservato a Bleb Technology s.r.l.

– “observing” (scansione di pacchetti advertising emessi da altri dispositivi BLE)

– “connection” per trasferire i dati da/verso i dispositivi BLE centrali.

Il BLE-Beacon può essere configurato in modalità di programming, dove i comandi vengono ricevuti in modalità “connection”, per essere poi eseguiti e salvati nella memoria flash del BLE-Beacon per la successiva esecuzione.

Infine, il firmware del BLE-B può essere aggiornato tramite Bluetooth® (OTA-DFU: Over The Air Device Firmware Update).

Brickshouse
Brickshouse
Brickshouse

La Brickshouse è una base di montaggio circolare a nove posizioni che consente il collegamento di più Blebricks su una piattaforma orizzontale. La Brickshouse è già dotata del BLE5-B (il nostro Blebrick di comunicazione Bluetooth®️ Low Energy 5.0) e RPS (il nostro caricabatterie Li-Po / Li-Ion microUSB (Tipo B)).

Dimensioni (Expert): 133 mm (diametro)

Rilevazione distanza interpersonale per prevenire la diffusione del contagio da Covid-19 nei luoghi di lavoro
Mappatura dei contatti della persona nel periodo precedente ad un’eventuale diagnosi di Covid-19 (in modo da risalire alla catena di contagio)
Rilevazione temperatura interni/esterni

Il Blebrick SFX è Un Modulo Di Comunicazione Che Supporta Sigfox LP-WAN (Low Power Wide Area Network)
Il Blebrick SFX è Un Modulo Di Comunicazione Che Supporta Sigfox LP-WAN (Low Power Wide Area Network)
SFX
Il Blebrick SFX è Un Modulo Di Comunicazione Che Supporta Sigfox LP-WAN (Low Power Wide Area Network)
SFX
Il Blebrick SFX è Un Modulo Di Comunicazione Che Supporta Sigfox LP-WAN (Low Power Wide Area Network)
SFX

Il Blebrick SFX è un modulo di comunicazione che supporta Sigfox LP-WAN (Low Power Wide Area Network). Permette l’accesso (da remoto) ai dati in tempo reale provenienti dai Blebricks locali o presenti nei dintorni.

N.B. E’ necessario collegare l’antenna fornita al Blebrick SFX per permettere la comunicazione

Sigfox è una rete IoT globale realizzata per ascoltare miliardi di oggetti che trasmettono dati, senza la necessità di stabilire e gestire le connessioni di rete. La complessità della rete e dell’elaborazione è gestita nel cloud, piuttosto che sui dispositivi, per ridurre sensibilmente il consumo energetico e i costi dei dispositivi connessi.

Cosa offre la rete Sigfox:

Servizio globale
Un dispositivo non è collegato a una stazione base specifica. I messaggi trasmessi vengono ricevuti da qualsiasi stazione base posta in prossimità. In Italia la rete Sigfox è gestita da Nettrotter srl (MediaSet) e le antenne utilizzate per la ricezione sono poste sui piloni dove sono presenti le antenna Mediaset.

Elevata resilienza alle interferenze
La robustezza intrinseca della banda ultra-stretta (UNB) e dello spazio, combinata con la diversità spaziale delle stazioni base, offre grandi capacità anti-jamming. L’UNB è estremamente robusto in un ambiente di segnale ad ampio spettro. UNB è la scelta migliore per operare sulla banda pubblica ISM.

Lunga portata
Il basso baud rate e la semplice modulazione radio consentono una connessione di bilancio di 163.3 dB per le comunicazioni a lungo raggio.

Elevata efficienza energetica
Il protocollo radio Sigfox non necessita di alcuna sincronizzazione con la rete. La combinazione di un basso livello di emissione e di una breve durata delle emissioni (meno di un minuto al giorno) consente la massima autonomia ai dispositivi.

Per contro I payload Sigfox sono piccoli: un messaggio uplink ha fino a 12 byte di payload mentre in downlink è di 8 byte. Il regolamento ETSI limita l’emissione di bande pubbliche a 6 messaggi all’ora.

Nelle aree dove la copertura non è disponibile si possono utilizzare delle base stations che, a seconda dei modelli, coprono un raggio di azione variabile da 5 a 30 Km.

Dimensioni (Expert): 22.5 mm x 38 mm
Dimensioni (Elite): 27 mm x 40 mm

Tx 868.130 MHz
Rx 869.525 MHz
Tx output power programmabile a step da 12.5 13.5 14.5 15.5 dBm
Tensione di alimentazione: 3V +/- 10%
Consumo medio di corrente in trasmissione: 20 mA
Range di temperatura operativo: – 40 + 85°C

Il Blebrick SFX può inoltrare dati dal Blebrick locale alla rete Sigfox, secondo un intervallo configurabile.

Il Blebrick SFX non ha un LED incorporato ma influenza il comportamento del BLE-B al quale è connesso:
– nel momento in cui il pacchetto Sigfox viene inoltrato, il LED del BLE-B lampeggia celeste
– quando il pacchetto Sigfox è stato consegnato alla rete, il LED del BLE-B lampeggia verde
– quando la consegna del pacchetto Sigfox fallisce, il LED del BLE-B lampeggia rosso.

Il Blebrick Sigfox può essere utilizzato per inoltrare dati provenienti dai Blebricks locali (per esempio quelli connessi allo stesso BLE-B al quale è connesso l’SFX).
Questi dati possono essere trasmessi a intervalli regolari oppure on demand, ma non solo. Ponendo il BLE-B in scan mode, l’SFX si comporterà come un gateway Sigfox e trasmetterà alla rete Sigfox frequenti avvisi provenienti dai Blebricks limitrofi.

Catene di fornitura e logistica
Manifattura
Domotica
Città smart
Energia e utenze
Edifici smart
Retail
Agricoltura smart
Insurance

Quando il Blebrick SFX è connesso al tuo BLE-B, inizia immediatamente a trasmettere i dati raccolti – dagli altri Blebricks connessi – alla rete Sigfox ogni  intervallo di 10 minuti.

Quando il Blebrick SFX è connesso al tuo BLE-B, inizia immediatamente a trasmettere i dati raccolti – dagli altri Blebricks connessi – alla rete Sigfox ogni intervallo di 10 minuti

Puoi anche inoltrare la tua localizzazione GPS cliccando sopra l’icona oppure inviare un breve messaggio cliccando sull’icona messaggio, scrivendo il testo e premendo “send”.

Quando il Blebrick SFX è connesso al tuo BLE-B, inizia immediatamente a trasmettere i dati raccolti – dagli altri Blebricks connessi – alla rete Sigfox ogni intervallo di 10 minuti

Cliccando sull’icona SFX, potrai accedere ai due seguenti pulsanti:

Quando il Blebrick SFX è connesso al tuo BLE-B, inizia immediatamente a trasmettere i dati raccolti – dagli altri Blebricks connessi – alla rete Sigfox ogni intervallo di 10 minuti

Il pulsante “Get device ID” richiede all’SFX di indicare i suoi dati identificativi (Device ID e PAC).

Il pulsante “Activate Gateway” pone il BLE-B in modalità “scan”. Questo permette all’SFX di raccogliere di dati dai Blebricks circostanti e inoltrarli alla rete Sigfox.

Il Blebrick ESP è Un Mattoncino Di Comunicazione Ed Elaborazione Dati Che Integra Un Modulo ESP32
Il Blebrick ESP è Un Mattoncino Di Comunicazione Ed Elaborazione Dati Che Integra Un Modulo ESP32
ESP
Il Blebrick ESP è Un Mattoncino Di Comunicazione Ed Elaborazione Dati Che Integra Un Modulo ESP32
ESP

Il Blebrick ESP è un mattoncino di comunicazione ed elaborazione dati che integra un modulo ESP32. Può essere utilizzato per offrire le seguenti funzionalità: comunicazione Wi-Fi (con Smartconfig), Gateway BLE/Wi-Fi, Edge Computing (pre-processing), e altre funzionalità tramite specifici shield (i.e. ESP-CAM, ESP-SD).

Il Blebrick ESP può inoltrare i dati raccolti dai Blebrick locali alla rete Wi-Fi, secondo un intervallo configurabile.

L’utente può impostare l’intervallo di invio dati, le credenziali di rete (nome e password) e l’indirizzo del broker (l’invio dei dati avviene attraverso protocollo MQTT) tramite SmartConfig.

Dimensioni (Expert): 22.5 mm x 55.5 mm
Dimensioni (Elite): 27 mm x 57.5

Quando il Blebrick ESP è connesso al tuo BLE-B, la MakeApp mostra lo stato di connessione alla rete Wi-Fi ed al broker MQTT, e permette di avviare la procedura di SmartConfig.

Essendo un Blebrick di elaborazione dati, l’ESP può essere programmato dall’utente esperto il quale può beneficiare di funzionalità addizionali semplicemente collegando i seguenti shield:

CAM: shield che integra una telecamera da 2 MP e un LED ad alta intensità (flash)
SD: shield che integra un supporto per microSD

Programmando l’ESP Brick ed il BLE-B con firmware opportuni, è possibile realizzare un Gateway BLE/Wi-Fi capace di inoltrare ad un server i dati dei dispositivi BLE nelle vicinanze e di inviare comandi agli stessi: è in questo modo che abbiamo realizzato il nostro Gateway compatto BlebGW-ESP.

GW-ESP

Edge computing
Catene di fornitura e logistica
Manifattura
Domotica
Città smart
Energia e utenze
Edifici smart
Retail
Agricoltura smart
Insurance

Il modulo ESP32 integrato nel Blebrick ESP può essere utilizzato col firmware in dotazione, oppure può essere programmato tramite ambienti di sviluppo come Arduino IDE o ESP-IDF.

A breve saranno rilasciate librerie dedicate per permettere di programmare il dispositivo interfacciandosi ancor più facilmente al BLE-B e a tutti gli altri Blebricks.

Back To Top